Visione Artificiale

A completamento dell proprie linee Cicrespi rende disponibili diversi accessori
tra cui i Sensori di Visione.

Possono riconoscere una specifcica caratteristica come, ad esempio, il simbolo di un frutto sui brik dei succhi di frutta.
Questo consente una straordinaria affidabilità del rilevamento dei pezzi, impossibile da ottenere con sensori fotoelettrici.

Permettono inoltre la lettura di codici a barre lineari 1D oppure codici Matrix 2D con densità maggiore in qualunque condizione o velocità.

Alcuni modelli offrono funzionalità avanzate per la lettura di testi industriali tramite il sistema OCR (Riconoscimento Ottico dei Caratteri) ed OCV (Verifica Ottica dei Caratteri).

Visione_artificiale2

Visione_artificiale3

Visione_artificiale4

Visione_artificiale5

DOWNLOAD Download PDF

Pesare / Selezionare / Prezzare

Cicrespi propone una completa gamma di sistemi omologati per il controllo del peso e l’etichettatura del prodotto.

La serie è composta da una linea completa di soluzioni per la pesatura e l’etichettatura, dei prodotti, in modo rapido e preciso.
Comprende inoltre di modelli operanti a diverse velocità, fino a 350 pezzi al minuto.

Le apparecchiature sono molto versatili e possono essere utilizzate in diversi settori quali l’alimentare, il farmaceutico e il manifatturiero.

Alimentare:
Contenitori in plastica, vetro, cartoni, flaconi, lattina banda stagnata.

Farmaceutico e parafarmaceutico:
Astucci, flaconi.

Chimica/detergenti:
Flaconi, spray, fiale e formati speciali in differenti materiali: plastica, vetro e cartonato.

Manifatturiero:
Cartoni, ceramiche e vari.

La gamma prodotti comprende:
– Selezionatrici ponderali.
– Pesa prezzatrici automatiche.
– Sistemi combinati con Metal Detector.
– Linee di selezione complete.
– Sistemi di espulsione.
– Sistemi di pesatura statica.

Pesare_selezionare_prezzare

Pesare_selezionare_prezzare 02

Caratteristiche costruttive, flessibilità
Una gamma estesa garantisce l’implementazione giusta per una risposta ottimale alle esigenze di produzione. Le soluzioni personalizzate assicurano l’appropriata integrazione in linee di produzione già avviate e capacità di interconnessione
e comunicazione con altre macchine automatiche, per controllo riempimento o gestione dei preconfezionati.

Numerosi gli allestimenti previsti che comprendono:
– Versioni da 1 a 5 nastri trasportatori.
– Integrazione con Metal Detector.
– Gestione sino a due espulsori.
– Gestione sino a due etichettatrici.
– Software Feedback.
– Portate da 5g a 30Kg.
– Integrazioni etichettatricei da 2” e 4” con applicazione dall’alto, di lato e da sotto.
– Integrazione con sistemi di visione.

Semplicità
La costruzione mediante tecnica modulare con l’impiego esclusivo di materiali inossidabili, la scelta di componentistica di qualità a alte prestazioni, l’alto grado di accessibilità alle varie parti, certificano l’affidabilità e agevolano la manutenzione.

Facilità
L’utilizzo dei sistemi è semplice e intuitivo. Grazie alla tecnologia di pesatura adottata le impostazioni necessarie al funzionamento del sistema sono ridotte al minimo.

Soluzioni
Sono il risultato finale del nostro lavoro.
Cicrespi è in grado di studiare, proporre e realizzare sempre la migliore soluzione tecnologica per il Cliente.

DOWNLOAD Download PDF

Tenuta Contenitori – Verifica di Livello – TapTone

Tenuta Contenitori:

Sistemi progettati per rilevare con precisione la perdita di vuoto o di pressione in lattine di metallo, bottiglie e vasetti con chiusure in metallo che non mostrano la flessione del coperchio in sottovuoto o nella perdita di pressione.

Le applicazioni tipiche comprendono: rilevamento di perdite in latte contenenti pomodoro, il rilevamento di aspro sulle bevande a base di latte in lattine in acciaio e chiusure composite su vasi di plastica.

Tenuta_contenitori

DOWNLOAD Download PDF


Verifica di Livello:

Sistema di controllo avanzato progettato per il monitoraggio superiore ed inferiore dei livelli di riempimento in vari contenitori come bottiglie, lattine e vasetti.

Attraverso la tecnologia a Raggi X permette di determinare l’altezza di riempimento precisa indipendentemente dalla struttura di contenitore misurando l’attenuazione di energia
che passa attraverso il contenitore e contenuto, senza l’uso di materiale sorgente radioattiva.

Verifica_livello

DOWNLOAD Download PDF


TapTone:

Tecnologia acustica

La tecnologia Acustica misura la pressione o il vuoto in contenitori con chiusure metalliche che hanno una deformazione del coperchio non misurabile.
Il sensore “picchietta” la parte superiore di ciascun coperchio del contenitore sfruttando un impulso elettromagnetico, stimolando la chiusura.
Il coperchio vibra ad un “suono” di frequenza di risonanza naturale in base alla pressione interna o al vuoto. Il segnale “sonoro” risultante viene percepito da un microfono.
Il Processore di Segnale Digitale (DSP, Digital Signal Processor) produce uno spettro del segnale in tempo reale e calcola la frequenza del “suono” per quel coperchio,
che viene dunque confrontata con i limiti impostati dall’utente. I contenitori con una frequenza che ecceda tali limiti vengono rifiutati.

Tecnologia di Prossimità

La tecnologia di Prossimità misura la pressione o il vuoto in contenitori con chiusure metalliche, misurando la deformazione del coperchio. Il sensore produce un campo magnetico continuo che monitora la distanza tra il sensore ed il coperchio metallico. Il segnale continuo viene campionato digitalmente per produrre un valore di merito
del profilo del coperchio. Il valore del profilo viene dunque confrontato con i limiti impostati dall’utente.
I contenitori che abbiano una deformazione del coperchio che ecceda tali limiti vengono rifiutati.

Tecnologia Livello di Riempimento

Tecnologia Ottica: il sensore Ottico viene usato per misurare il livello di riempimento dei prodotti a base solvente in contenitori di vetro e plastica.
Il sensore utilizza una speciale lunghezza d’onda infrarossa emettitore/ricevitore sintonizzata con la banda di assorbimento dell’acqua.
Il fascio è abbastanza potente da attraversare la maggior parte dei contenitori in plastica e vetro, ma non riesce a passare attraverso i liquidi a base d’acqua.

TECNOLOGIA A RAGGI X: il sensore a Raggi X viene usato per misurare il livello di riempimento in contenitori di acciaio, alluminio, vetro, plastica e carta.
Un fascio di raggi X viene concentrato nell’area del contenitore in cui si suppone che debba arrivare il livello di riempimento.

Quando il fascio di raggi X penetra il contenitore, esso viene attenuato dalla quantità di prodotto che blocca il fascio.
L’attenuazione è proporzionale al livello di riempimento del contenitore.


CICRESPI - TapTone 550

TapTone 550


CICRESPI - TapTone 4000

TapTone 4000


CICRESPI - TapTone PRO Series

TapTone PRO Series


DOWNLOAD Download PDF


Sistemi di Deviazione / Espulsione

Con i suoi Sistemi di Deviazione / Espulsione Cicrespi garantisce la stabilità del contenitore indipendentemente dalla forma, dal livello di riempimento e dalla velocità di produzione.
Mediante l’uso di diversi piccoli segmenti di deviazione, crea dinamicamente una guida durante il passaggio del contenitore e lo accompagna delicatamente verso un nastro trasportatore differente.
Essendo guidato e non spinto, si ha la garanzia che il contenitore non cada durante lo spostamento laterale, anche se ha una stabilità critica e anche se la velocità di produzione è molto elevata.

Il sistema pu; essere utilizzato singolarmente o abbinato ad una bilancia, ad un Raggi X o ad un Metal Detector.
E’ indicato per qualsiasi tipo di contenitore in vetro, plastica o metallo e per qualsiasi forma: cilindrica, conica, rettangolare, triangolare, ovale, etc.

Deviazione_espulsione

Deviazione_Espulsione

DOWNLOAD Download PDF

Controllo Qualità


Inkjet

Cartuccia_monousoBulk

INCHIOSTRI
Sono stati realizzati per sviluppare innovative applicazioni sui materiali non porosi.
Questi inchiostri sono ideali per la stampa su vari tipi di plastica, metalli ed anche su vetro. La loro formula a base solvente, consente una rapida asciugatura sui substrati non assorbenti.
Gli inchiostri PrimeX hanno un eccellente tempo di decap, evitando di asciugarsi sulla testina di stampa in tempi brevi.
Vengono forniti nella nuova cartuccia HP 45si, appositamente progettata per utilizzi di inchiostri a base solvente.

UNO_01

.UNO
Soluzione di stampa all in one , da 1/2”

“.UNO” è una soluzione compatta, con Interfaccia Utente Industriale
e Controller Integrato Testa di stampa da 1/2”.
Il sistema, comprende lo schermo touch screen a colori da 7”
e consente partenze di stampa immediate.
UNO_02

CORE_01.CORE
Soluzione di stampa da 2” per stampa laterale
Le teste integrate “.Core” offrono: una struttura robusta,
connessioni solide agli elementi esterni, alimentazione bulk integrata,
costruite per applicazioni industriali
e il tutto fornito in un’unica soluzione.
CORE_02

TOTAL_01.TOTAL
Massima flessibilità e massimo controllo
per ogni esigenza di stampa
Il sistema “.TOTAL” coniuga al massimo delle possibilit
la funzionalità della tecnologia HP ad una flessibilita’
di utilizzi ineguagliabile, offrendo la soluzione ideale
per applicazioni anche complesse nel mondo del packaging.
TOTAL_02

DOWNLOAD Download PDF

Stampanti Termiche

Stampanti termiche da banco.

PER LA STAMPA DI DATI FISSI E VARIABILI SU ETICHETTE IN BOBINA.

– Serie Novexx 64 BIT (adattabile su Linea)
– Serie Novexx AP 5.4
– Serie Carl Valentin Spectra
– Serie Carl Valentin Pica
– Serie Carl Valentin Duo Print (adattabile su Linea)

Stampanti termiche da linea.

PER LA CODIFICA DI IMBALLAGGI IMPIEGATI PER IL CONFEZIONAMENTO DI PRODOTTI.

– Serie Allen NG
– Serie Allen XL
– Serie Carl Valentin Dynacode
– Serie Carl Valentin Flexicode
Continua a leggere Stampanti Termiche

Etichettatrici

ESEMPI DI APPLICAZIONE

Applicazioni in linea

TESTATE ELETTRICHE

4 modelli si differenziano per velocità e passaggio carta. Disponibili in versione Statica o Dinamica. La versione Statica applica l’etichetta autoadesiva in tempo reale, agisce con un pistone pneumatico e richiede che il pezzo sia fermo o in lento movimento. La versione Dinamica, con lo staccatore a braccio, applica l’etichetta sul prodotto in movimento.

Terra

Jupiter

Cosmos

Multilabel

TESTATE ANTIDEFLAGRANTI

Disponibili in versione Statica o Dinamica. L’impianto elettrico è inserito in un quadro ATEX. Tutti i componenti installati a bordo macchina sono certificati ATEX.

Aerprime

Aerlampo

DOWNLOAD Download PDF

Laser

Flessibilità elevata per numerose applicazioni

I sistemi di marcatura laser Cicrespi assicurano affidabilità e qualità elevate, con un ottimo rapporto prezzo/prestazioni. Consentono di marcare tutti i materiali, rendendo accessibile un’ampia gamma di opzioni applicative.
I vantaggi dei sistemi di marcatura laser sono la velocità elevata, la qualità di stampa uniforme, la possibilità di stampare su aree di dimensioni anche minime e la compatibilità con tutti gli ambienti.
Oggi utilizziamo i laser Fiber, Yag e CO2. Sono adatti alla marcatura su metallo, vetro, plastica e altre superfici dure.

FIBER e YAG
Estremamente affidabili e versatili.
Perfetti per la marcatura diretta su metalli, plastiche ed altri materiali duri nel settore aerospaziale, automotive, elettronica, dispositivi medicali ed utensili.

CO2
Di media potenza per marcare caratteri permanenti su cartoni, claycoat e imballi secondari, etichette, vetro, PET, PVC e altri materiali plastici.
Utilizzato dalle industrie: alimentari, di bevande, farmaceutiche, cosmetiche, automobilistiche, elettroniche e della plastica estrusa.

Fiber_Yag

CO2

DOWNLOAD Download PDF

Stampa & Applica

TESTATE PER IMBALLI PRIMARI E SECONDARI

3 modelli si differenziano per velocità di applicazione, prestazioni di stampa e passaggio carta. Disponibili in versione Statica o Dinamica.

Lampo_statica

Lampo_dinamica

Giove

Multilabel_printer

TESTATE PER PALLET

– La versione 1 Eti applica UNA etichetta (sul lato di scorrimento del pallet).
– La versione 2 Eti applica DUE etichette (una sul fronte ed una sul lato del pallet).
– La versione 3 Eti applica TRE etichette (una sul fronte, una sul lato ed una sul retro del pallet).

Termologitron_01

Termologitron_02

Termologitron_03

DOWNLOAD Download PDF